Giovedi, 15 novembre 2018 ore 22:49  feed rss
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Catanzaroinforma.it
CRONACA

Per Del Giudice, la priorità sono i cittadini e la loro sicurezza

“Basta con le solite faccende all'italiana, servono risposte certe, servono concrete azioni di monitoraggio serve un preciso atto di responsabilità di chi ha realmente a cuore le esigenze delle collettività, non per questioni di voti ma, per tutela della vita"
Per-Del-Giudice-la-priorit-sono-i-cittadini-e-la-loro-sicurezza
Mercoledì 15 Agosto 2018 - 10:55
Tra voglia di risposte e psicosi d'angoscia. L'evento catastrofico che ha "ferito" mortalmente Genova, facendo collassare uno dei suoi luoghi simbolo, ha innescato, per l'ennesima volta, una nuova spirale di terrore e paura. Ancora una volta, la natura "sgrida" l'uomo, colpevolizzandolo per tutta la sua pochezza riguardo controllo e sicurezza. Ancora una volta, politica e opinione pubblica, piangono morti innocenti e pretendono rigore e giustizia. Non di facciata. L'esigenza di risposte e la pretesa di sicurezza è anche nel monito di Sergio Del Giudice. Il Consigliere Comunale e Provinciale, infatti, chiede un gruppo di lavoro all’interno del settore Lavori pubblici, composto da tecnici qualificati, per il monitoraggio periodico, attraverso rilievi fotografici e prove tecniche, delle condizioni di ponti, cavalcavia, cavalcaferrovia, ponti pedonali e ciclabili di competenza Comunale Provinciale e Regionale L'ex consigliere forzista, in particolare chiede “quali problemi (strutturali o manutentivi) interessano il cavalcavia Cannavino di Celio. E, ancora quali cavalcavia sono monitorati con maggiore attenzione rispetto ad altri, o anche quali strategie di monitoraggio il Comune la Provincia e la Regione metterà o ha già messo in campo e quali interventi sono previsti a breve”.



ULTIMISSIME
Rende, trovato amianto in scuola materna
Mercoledì 14 Novembre 2018