Giovedi, 15 novembre 2018 ore 19:49  feed rss
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Catanzaroinforma.it
SPORT

Volley C femminile. Due i big match della quinta giornata

Torretta-Costa viola e Kermes-Marafioti le gare da non perdere. Per la Volley Cosenza un turno casalingo per muovere la classifica

Volley-C-femminile-Due-i-big-match-della-quinta-giornata
Venerdì 02 Novembre 2018 - 16:0

Sommando i punti in classifica delle squadre impegnate nel quinto turno del campionato di serie C femminile, due sono le gare che nettamente si staccano rispetto alle altre. Delle quattro squadre coinvolte, tre sono le uniche ancora imbattute. Visto che nella gara che si trova al primo posto (Torretta-Costa viola, 21 punti) si troveranno di fronte due che non hanno mai perso , ecco che almeno una la perderemo. Giustamente favorite le padrone di casa, che fino ad oggi hanno lasciato solo due set alle avversarie, mentre la Costa viola, pur non avendo mai perso, di set ne ha dovuto cedere ben sei. Tre delle sue vittorie, infatti, sono arrivare al tie break, il che spiega il ritardo di tre punti nella graduatoria: 12 punti Torretta, 9 le reggine.

La Kermes Spezzano, la cui unica sconfitta è venuta proprio per mano della Costa viola, affronterà la terza squadra finora imbattuta, la Marafioti Polistena: chissà che anche qui non venga fuori un’altra gara sui cinque set.

Molto più giù, a quota 13 punti, abbiamo il derby del Tirreno cosentino: il San Lucido ospiterà il Paola e poi, a metà settimana, dovrà recuperare la gara con il Gioiosa, rinviata a mercoledì sette novembre: per le padrone di casa, ecco la possibilità, in caso di risultato positivo nel derby, di tentare poi un bel salto in classifica.

Nella parte bassa della classifica come “peso” delle partite, troviamo la Volley Cosenza, ancora ferma alla vittoria nella prima gara di campionato, in casa del Gioiosa: la gara con la Stella Azzurra può essere un’occasione di tornare a muovere la classifica, soprattutto se le assenze per acciacchi o impegni che hanno tenuto lontane alcune titolari saranno superate. Vedremo.

Sergio Lionetti




ULTIMISSIME
Rende, trovato amianto in scuola materna
Mercoledì 14 Novembre 2018