Giovedi, 15 novembre 2018 ore 20:42  feed rss
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
INPROVINCIA

Paterno, giornata formativa ‘No Pillon’ il 9 novembre

Il Centro antiviolenza del Comune organizza una giornata di informazione sul DDL Pillon

Paterno-giornata-formativa-No-Pillon-il-9-novembre
Martedì 06 Novembre 2018 - 17:30

Il Centro antiviolenza del Comune di Paterno Calabro avvia una serie di iniziative contro il disegno di legge su separazione e affido promosso dal senatore leghista Simone Pillon. Sulla scia delle iniziative lanciate e promosse da “Di.Re Donne in rete contro la violenza” - l’ associazione nazionale dei centri antiviolenza – come la petizione online lanciata su Change.org che ad oggi ha raggiunto 100mila firme, oltre alle diverse mobilitazioni organizzate sul territorio regionale e nazionale, il Cav Paterno Calabro organizza per giorno 9 novembre una giornata di formazione/informazione “No Pillon. Contro la modifica di separazione e affido”. L’incontro – aperto a quante vorranno informarsi – si terrà il 9 novembre presso la sede del centro in Via San Pietro presso l’ex Chiesa dell' Immacolata a Paterno Calabro alle ore 15.30. Relazioneranno sul tema Chiara Gravina, delegata e avvocata del Centro contro la violenza alle donne “Roberta Lanzino” e Maria Campolo, coordinatrice e avvocata del Centro antiviolenza del Comune di Paterno Calabro. “Riteniamo che l'intero DDL Pillon sia da ritirare poiché denso di criticità: dalla mediazione "civile" obbligatoria nel caso della presenza di figli minori, ai tempi paritari, al mantenimento in forma diretta, per giungere infine al riconoscimento aberrante della "scientificità" della PAS nonché' all'enfatizzazione dell'esistenza di denunce c.d. strumentali . Per chi come noi lavora da sempre con le donne che si trovano in momentanea difficoltà a causa delle relazioni familiari violente , tale di DDL è inaccettabile e cancella le conquiste faticosamente ottenute” dichiara l’Avv.ta Maria Campolo Il Cav di Paterno Calabro sarà anche presente il 10 novembre alla mobilitazione nazionale “No Pillon” promosso a livello nazionale da D.i.Re e proposto a livello locale dal Centro antiviolenza Lanzino in collaborazione con le diverse associazioni territoriali impegnate nella difesa dei diritti. L’ appuntamento è per le ore 18.00 al cinema San Nicola per la proiezione del film “L’Affido– Una storia di violenza”




ULTIMISSIME
Rende, trovato amianto in scuola materna
Mercoledì 14 Novembre 2018