Domenica, 21 luglio 2019 ore 02:05  feed rss
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Catanzaroinforma.it
CRONACA

Emergenza freddo. Prendocasa: “No alla carità, si al soddisfacimento dei bisogni!”

Bisognerebbe agire concretamente e non fare parole

Emergenza-freddo-Prendocasa-No-alla-carit-si-al-soddisfacimento-dei-bisogni
Martedì 08 Gennaio 2019 - 12:0

COSENZA - “Leggo a più riprese diversi consiglieri comunali proporre iniziative di solidarietà, dai toni caritatevoli per trovare una soluzione ai senza tetto in questo periodo di freddo – scrive sul suo profilo fb Stefano Catanzariti di Prendocasa. Ebbene, penso che Cosenza non sia né Milano, né Roma, e che per avere i numeri del problema e un dato certo su quanti vivano per strada o in case fatiscenti bastino 1 o 2 giorni. Stessa cosa per le soluzioni, il numero di Case sfitte e palazzine vuote supera di gran lunga la richiesta che c'è, anche il recupero del centro storico potrebbe portare a nuove residenze. Insomma – conclude - ci sarebbero tutti gli elementi per poter risolvere il problema solo se ci fosse la reale volontà di farlo, e se invece di agire tipo Caritas decidessero di sedersi ad un tavolo e studiare una strategia politica seria, efficacie, supportata da studi, numeri e idee, interagendo con le realtà del territorio che da anni agiscono sul problema. No alla carità, si al soddisfacimento dei bisogni!”

foto dal web




ULTIMISSIME