Mercoledi, 23 gennaio 2019 ore 16:43  feed rss
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Catanzaroinforma.it
CRONACA

Emergenza freddo. Prendocasa: “No alla carità, si al soddisfacimento dei bisogni!”

Bisognerebbe agire concretamente e non fare parole

Emergenza-freddo-Prendocasa-No-alla-carit-si-al-soddisfacimento-dei-bisogni
Martedì 08 Gennaio 2019 - 12:0

COSENZA - “Leggo a più riprese diversi consiglieri comunali proporre iniziative di solidarietà, dai toni caritatevoli per trovare una soluzione ai senza tetto in questo periodo di freddo – scrive sul suo profilo fb Stefano Catanzariti di Prendocasa. Ebbene, penso che Cosenza non sia né Milano, né Roma, e che per avere i numeri del problema e un dato certo su quanti vivano per strada o in case fatiscenti bastino 1 o 2 giorni. Stessa cosa per le soluzioni, il numero di Case sfitte e palazzine vuote supera di gran lunga la richiesta che c'è, anche il recupero del centro storico potrebbe portare a nuove residenze. Insomma – conclude - ci sarebbero tutti gli elementi per poter risolvere il problema solo se ci fosse la reale volontà di farlo, e se invece di agire tipo Caritas decidessero di sedersi ad un tavolo e studiare una strategia politica seria, efficacie, supportata da studi, numeri e idee, interagendo con le realtà del territorio che da anni agiscono sul problema. No alla carità, si al soddisfacimento dei bisogni!”

foto dal web




ULTIMISSIME
Al via la terza edizione di Sila3Vette
Mercoledì 23 Gennaio 2019
I giorni della Memoria 2019
Martedì 22 Gennaio 2019