Mercoledi, 17 luglio 2019 ore 12:35  feed rss
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Cosenzainforma.it
Catanzaroinforma.it
POLITICA

Mendicino, Antonio Palermo: 'Abbiamo dimostrato di aver lavorato bene, ora tocca a voi aiutarci a proseguire'

Insieme per Mendicino si presenta ai cittadini

Mendicino-Antonio-Palermo-Abbiamo-dimostrato-di-aver-lavorato-bene-ora-tocca-a-voi-aiutarci-a-proseguire
Domenica 05 Maggio 2019 - 7:0

MENDICINO (CS) - La pioggia non ha fermato l’entusiasmo dei tanti cittadini che si sono ritrovati in piazza Municipio, per conoscere i dodici candidati capitanati dal sindaco Antonio Palermo. La lista “Insieme x Mendicino” è composta da volti noti – Irma Bucarelli, Robertino Caputo, Nathalie Crea, Ignazio Giordano, Angelo Greco, Margherita Ricci – che in questi anni si sono distinti per passione e concretezza, svolgendo quotidianamente il lavoro di amministratori, accanto e per i cittadini, instancabilmente e sempre con grande entusiasmo. Completano la nuova squadra Stefano Borselli, Michele Cannataro, Rossella Giordano, Daniela Francesca Greco, Antonio Ruffolo e Pier Paul Venneri. Una squadra giovane, composta da professionisti che hanno voglia di impegnarsi in prima persona alla crescita sociale ed economica della città e della comunità. A fare da trait d'union, il carisma e la passione politica di Antonio Palermo. «Il nostro obiettivo era realizzare il programma di cinque anni fa e l’abbiamo fatto, perché noi siamo un modello, siamo una squadra che ha mantenuto le promesse e realizzato la maggior parte dei progetti presentati» ha dichiarato il sindaco Antonio Palermo. «Ci sono ancora tante iniziative da realizzare e con il vostro sostegno – ha proseguito il primo cittadino – ci riusciremo. Il cambiamento di Mendicino è sotto gli occhi di tutti, per noi parlano i fatti. Certamente non tutto è stato fatto, qualcosa va completata, ma è insindacabile la rivoluzione attuata in questi anni. I miei avversari hanno dimostrato solo attaccamento alla poltrona e velleità. A loro interessa “governare” a noi amministrare e la differenza è notevole. Noi abbiamo operato solo per il bene di tutta la città e la comunità, loro solo per puro clientelismo». Tra i punti del nuovo programma c’è il Consiglio comunale itinerante, il progetto “Un giorno in Comune” per permettere ai cittadini di esperire il funzionamento della macchina amministrativa, la realizzazione di nuovi parchi, un sistema di raccolta differenziata con un nuovo calendario, la tariffazione tramite microchip, gli ecocompattatori e un nuovo centro di raccolta differenziata. Inoltre, maggiore diffusione di videosorveglianza del territorio, aumento delle pene per chi abbandona i rifiuti. Continueremo - prosegue Antonio Palermo - l’opera sui lavori idrici; estenderemo la rete del metano e il completamento dei lavori di adeguamento sismico delle scuole. «L’appello – ha concluso il sindaco Palermo – lo rivolgo a voi. Siete voi cittadini ed elettori che in tutta coscienza dovete entrare nelle urne e decidere di proseguire una strada segnata, la strada che ha portato oggi alla Mendicino che conosciamo perché indietro non possiamo tornare».




ULTIMISSIME